• warning: stristr(): Empty delimiter in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 39.
  • warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 22.
  • warning: stristr(): Empty delimiter in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 38.
  • warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 22.

Servizio civile internazionale per imparare in Madagascar il principio della Fihavanana

  • Sharebar
veronica-servizio-civile-madagascar-vis.jpg

14 dicembre 2016 – VIS opera in Madagascar dal 1991. Veronica, volontaria in Servizio Civile in questo Paese, ha condiviso con noi le sue prime impressioni. Ha soprattutto condiviso con noi le sue emozioni ed il tentativo di imparare a gustare ciò che si ha, combattendo la frenetica ricerca di ciò che in quel momento non abbiamo e ci sembra indispensabile.

Da qualche mese sto prestando servizio al Bureau Technique de Développement di Antananarivo che garantisce il supporto tecnico a tutte le opere salesiane presenti in Madagascar; il lavoro comincia a prendere forma e sento tutte le potenzialità di quest’avventura che comincia. 

Qualche mese fa ho partecipato a una missione che mi ha dato l'occasione di sbirciare per la prima volta fuori dalla capitale e farmi un po' un'idea su come sia davvero il paese. Sono stata a Mahajanga, una città a nord ovest, e lungo la strada non ho potuto che costatare quanto il paese sia povero. Le condizioni di vita, che già in capitale non sono delle migliori, peggiorano drasticamente al di fuori dei pochi centri urbani e ovunque la bellezza del paesaggio si scontra con la povertà e la fame.

I malgasci però sono un popolo accogliente, nella loro cultura il principio della Fihavanana è molto radicato, una sorta di spirito di fratellanza che li porta a evitare qualsiasi tipo di conflitto in ogni aspetto della vita. Io essendo Vazaha (straniera) ho qualche ostacolo in più da superare, ma è una fatica bella e un anno è un tempo ragionevole per riuscire ad abbattere qualche barriera e costruire delle belle amicizie

Si vive impazienti di fare, realizzare, creare, soddisfare e raggiungere traguardi ma questa fretta toglie tutta la magia. Da quest’anno ho deciso di darmi tempo, di conoscere, di crescere, di godermi un tramonto e apprezzare una cultura che non è la mia, ma soprattutto di passare dalla frenetica ricerca di qualcosa che manca alla gioia nel gustare ciò che si ha”.

 

Veronica, volontaria in Servizio Civile - Madagascar

DONAZIONI

Banca Popolare Etica
VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
IBAN IT70F0501803200000000520000

Conto Corrente Postale
VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
ccp 88182001

SEGUICI!