• warning: stristr(): Empty delimiter in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 39.
  • warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 22.
  • warning: stristr(): Empty delimiter in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 38.
  • warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/clients/client1/web1/web/vis/includes/common.inc(1762) : eval()'d code on line 22.

Qual è la situazione di oggi ad Haiti? Un Natale di ricostruzione

  • Sharebar
haiti-dicembre-2016-incontro-VIS.JPG

24 dicembre 2016 - La scorsa settimana Sara Persico ed Elisa Salvaneschi del VIS – Volontariato Internazionale per lo sviluppo, sono tornate a Les Cayes per una nuova ricognizione delle aree colpite.

I salesiani, con cui VIS collabora, continuano a fare distribuzioni alimentari e da lunedì 5 è stato avviato un programma di sostegno alimentare attraverso la fornitura del servizio mensa a 3000 ragazzi fra Les Cayes e Camp-Perin che frequentano le strutture formative dei Salesiani e delle Salesiane a Les Cayes e di altre due organizzazioni religiose a Camp Perin.

Come VIS, insieme ai salesiani del centro CDMA e della Fondation Rinaldi, abbiamo iniziato la fase di assessment specifico circa la ricostruzione. Lo scorso fine settimana siamo scesi a Les Cayes per formare un gruppo di 19 giovani che dovranno svolgere l'assessment attraverso un questionario. Partendo dalla compilazione dei questionari, sarà possibile identificare i bisogni specifici e preparare i corsi di formazione e i kit per le riabilitazioni.

haiti ricostruzione tetti

La situazione ad oggi: Molte famiglie hanno cominciato a risistemare almeno i tetti delle abitazioni: gli ondulati nuovi brillano e spiccano su quelli vecchi. Sono state organizzate delle distribuzioni di teli e continuano le distribuzioni alimentari. Lo Stato sta anche cercando di ripristinare la linea elettrica e, in diverse zone, il servizio è ripreso (se pur con la discontinuità di sempre).

La natura sta riprendendo, la zona comincia a riprendere il colore verde, le coltivazioni basse stanno fiorendo ed anche gli alberi che sono rimasti in piedi hanno foglie nuove, certo gli alberi sradicati restano tali e la devastazione si vede ancora, ci vorrà molto tempo per quella, comunque i segnali che la natura si riprende ci sono”.

Sara Persico – Responsabile Progetti VIS Haiti

DONAZIONI

Banca Popolare Etica
VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
IBAN IT70F0501803200000000520000

Conto Corrente Postale
VIS - Volontariato Internazionale per lo Sviluppo
ccp 88182001

SEGUICI!