Archivio news

  • "Un pozzo per Andrea": il dolore trasformato in forza!

    29 gennaio 2018 - Andrea era un ragazzo pieno di vita e di desideri. Il suo sogno più grande era portare l'acqua in Africa. Sette anni fa Andrea ci ha lasciati, a soli 15 anni è stato travolto da un'auto mentre attraversava sulle strisce pedonali davanti all'oratorio. Andrea viveva con la sua famiglia a Peschiera Borromeo, in provincia di Milano. Era un ragazzo attivo e volenteroso, stimato dagli amici. Frequentava con buoni risultati il Liceo Scientifico.

  • CS: Terminata la Conferenza nazionale della cooperazione allo sviluppo, le ONG del CINI esprimono soddisfazione ma sono ancora molte le sfide da affrontare insieme

    Roma, 25 Gennaio 2018 – In chiusura della prima Conferenza Nazionale della Cooperazione allo Sviluppo, le organizzazioni del CINI esprimono la propria soddisfazione per il proficuo svolgimento della due giorni di confronto con il sistema della Cooperazione internazionale.
    Il CINI continuerà a farsi parte attiva di una piena applicazione della nuova legge di cooperazione, sostenendo in particolare i previsti meccanismi permanenti di proposta e consultazione con i diversi soggetti di cooperazione, a partire dal Consiglio nazionale; chiedendo inoltre che l’Agenzia sia presto dotata di tutti i mezzi, umani e materiali, previsti per poter funzionare a pieno.

  • Conferenza Cooperazione allo Sviluppo, Bisceglia: "La Comunità internazionale scelga una strada per la Palestina"

    25 gennaio 2018 - La seconda giornata della Conferenza Nazionale della Cooperazione allo Sviluppo si è aperta con il cordoglio espresso da tutti i partecipanti nei confronti dello staff di “Save the Children”, vittime del feroce attacco terroristico nella loro sede di Jalalabad

  • Il VIS abbraccia Save The Children

    25 gennaio 2018 - Ieri lo staff di Save The Children è stato vittima di un violento attacco terroristico nella loro sede di Jalalabad in Afghanistan. Tre membri dello staff sono stati uccisi mentre quattro sono rimasti feriti, tutto il resto del personale è stato tratto in salvo. Il VIS, con profondo cordoglio, abbraccia i volontari e i familiari delle persone coinvolte.
    L’attacco di ieri sera dimostra ancora una volta quanto lunga e importante sia la strada della cooperazione internazionale che ha, tra i suoi fini, quello della pacifica convivenza dei popoli. 

  • Il VIS alla Conferenza Nazionale della Cooperazione allo sviluppo

    24 gennaio 2018 - Questa mattina si apre la due giorni di Conferenza Nazionale della Cooperazione allo Sviluppo presso l’Auditorium Parco della Musica. 
    Cosa fa l’Italia per uno sviluppo economico e una globalizzazione più equa? Come difendiamo i diritti umani e combattiamo il cambiamento climatico?  Sono queste le domande che si pone l’evento: l’obiettivo è fare il punto sullo stato dell’arte della cooperazione allo sviluppo in Italia al fine di tracciare le linee guida per gli anni a venire. 

  • Il Niger visto dal Ghana: la nostra risposta è la cooperazione!

    Non sono mai stato in Niger, ma chi come me, scorrazza l’Africa Occidentale lo conosce bene per i numerosi racconti che si raccolgono, per le persone che vi sono state e per l’Harmattan, il vento del deserto che ci porta ogni anno le sue sabbie e la sua polvere.

  • Sensibilizzare significa piantare semi!

    17 gennaio 2018 - La campagna di sensibilizzazione di Stop Tratta in Ghana non potrebbe proseguire senza il significativo apporto delle civiliste Anna e Esther che sono impegnate a far conoscere i rischi dell'immigrazione irregolare. Nel breve resoconto che segue ci raccontano come si svolge un evento di sensibilizzazione e quali sono le sensazioni che si provano a parlare di temi estremamente importanti ad un pubblico molto ampio.

  • Ecco come il tuo voto può migliorare il futuro di giovani palestinesi

    19 gennaio 2017 - Votando l'iniziativa VIS “Doniamo alle nuove generazioni in Palestina un futuro migliore” sulla piattaforma IlMioDono-Unicredit puoi davvero fare la differenza. Grazie al programma N.O.I. Giovani in Palestina, a cui l’iniziativa è collegata, la vita di Jamal è già cambiata. Leggi la sua storia e Vota per cambiare la vita di altri giovani palestinesi. Basta 1 click.

     

  • La parola agli studenti: Intervista a Matteo Marullo Reedtz, studente del corso on line in Ambiente e Cooperazione Internazionale, edizione 2017

    17 gennaio 2018 - Abbiamo fatto qualche domanda a Matteo, ex-studente del corso on line in Ambiente e Cooperazione internazionale, per comprendere meglio la sua esperienza e quanto questo corso sia stato utile all’aggiornamento del suo profilo professionale di esperto ambientale.

     

    Hai partecipato all’edizione 2017 del corso online VIS “Ambiente e Cooperazione Internazionale”, con le sue molteplici componenti lezioni d’aula virtuale / laboratori / esercitazioni di gruppo / workshop finale a Roma. Per quale motivo hai deciso di iscriverti?

     

  • La parola agli studenti: Intervista a Domenico Marchese, studente del corso on line in Ambiente e Cooperazione Internazionale, edizione 2017

    16 gennaio 2018 - Abbiamo fatto qualche domanda a Domenico, ex-studente del corso on line in Ambiente e Cooperazione internazionale, per comprendere meglio la sua esperienza e quanto questo corso sia stato utile all’aggiornamento del suo profilo professionale, in quanto esperto in ambiente e relazioni internazionali:

     

    Hai partecipato all’edizione 2017 del corso online VIS “Ambiente e Cooperazione Internazionale”, con le sue molteplici componenti lezioni d’aula virtuale / laboratori / esercitazioni di gruppo / workshop finale a Roma. Per quale motivo hai deciso di iscriverti? Quali sono state le caratteristiche del percorso formativo che ti hanno colpito?

Pagine